Servizi

Manutenzione impianti, progettazione, telegestione…

Manutenzioni Impianti civili

I tecnici specializzati della ditta di sistemi di sicurezza e videosorveglianza di Settala (Milano) sono a disposizione per effettuare interventi rapidi di manutenzione di impianti civili sia programmati che straordinari.

In caso di malfunzionamento improvviso dell’impianto di allarme domestico è fondamentale poter contare sul supporto tempestivo di tecnici qualificati. La sicurezza dell’abitazione e delle persone può essere messa a repentaglio e per questo L’Arte della Sicurezza assicura risposte in tempi brevi.

Oltre agli interventi di manutenzione straordinaria, i tecnici della società eseguono interventi puntuali di manutenzione programmata, così da prevenire eventuali guasti e malfunzionamenti dell’impianto di sicurezza e videosorveglianza.

Da oltre venticinque anni la società opera nell’ambito della manutenzione di sistemi di allarme e videosorveglianza così come della progettazione e realizzazione di impianti di nuova generazione.

L’Arte della Sicurezza si distingue per la serietà e la professionalità in tutte le fasi di lavoro, per la capacità di innovarsi e la qualità delle prestazioni erogate.

Per sopralluoghi e preventivi gratuiti e per interventi rapidi e tempestivi di manutenzione impianti sicurezza civili clicca qui

Manutenzioni Impianti industriali

Poter contare sul supporto tempestivo di tecnici qualificati in caso di malfunzionamento dell’impianto di sicurezza industriale è fondamentale per garantire la protezione di magazzini, fabbriche, laboratori, depositi, ecc.

Per questo L’Arte della Sicurezza assicura risposte in tempi brevi e offre servizio rapido di manutenzione straordinaria di sistemi di sicurezza e videosorveglianza.

Accanto agli interventi di manutenzione straordinaria, i nostri tecnici specializzati sono a disposizione per effettuare interventi di manutenzione programmata di impianti di allarme industriali.

Da oltre trent’anni la nostra azienda opera nell’ambito della manutenzione di sistemi di allarme e videosorveglianza così come della progettazione e realizzazione di impianti di nuova generazione.

L’Arte della Sicurezza da oltre trent’anni progetta, realizza e si occupa della manutenzione di sistemi di allarme innovativi e all’avanguardia, utilizzando solo apparecchiature certificate e testate e offrendo consulenza e supporto in tutte le fasi del lavoro.

Per sopralluoghi e preventivi gratuiti e per interventi di manutenzione di impianti antintrusione clicca qui.

Progettazione impianti videosorveglianza

Dopo un sopralluogo e una valutazione precisa dei rischi reali e potenziali di un edificio industriale e o civile, i tecnici specializzati de L’Arte della Sicurezza sono in grado di progettare impianti di videosorveglianza anche visionabili da remoto tramite pc, smartphone, tablet, capaci di rispondere ai reali i bisogni di sicurezza del cliente.

Alla professionalità ed esperienza delle persone, si aggiunge l’affidabilità di apparecchiature e componenti tecnologici di ultima generazione, testati e certificati secondo le più rigide norme di sicurezza.

Il valore aggiunto di rivolgersi alla nostra azienda consiste nel rapporto diretto che si instaura tra i tecnici specializzati e i clienti: non ci sono agenti di vendita o intermediari tra chi realizza l’impianto di sicurezza e chi chiede sicurezza, ma lo scambio avviene tra i due principali soggetti. In questo modo L’Arte della Sicurezza, garantisce tutti i suoi impianti e risponde sempre in caso di manutenzione o malfunzionamento.

L’Arte della Sicurezza segue i clienti in tutte le fasi del lavoro, offrendo:

  • Apparecchiature di qualità
  • Consulenza e supporto in fase di progettazione
  • Assistenza e manutenzione post vendita

Per sopralluoghi e preventivi gratuiti clicca qui.

Impianti di allarme esterni

Protezione perimetrale:

  • Barriere microonde e barriere infrarosso
  • Sensori a tenda a protezione di balconi o ingressi
  • Sensori a tripla tecnologia (due microonde e un infrarosso) con lenti pet immune, lungo raggio, barriera e grandangolare

Progettazione impianti allarme

I tecnici de L’Arte della Sicurezza utilizzando prodotti certificati di ultima generazione e in costante aggiornamento tecnologico, realizzano impianti di allarme mirati a soddisfare qualsiasi esigenza da parte del cliente.

Come lavoriamo
Dopo un’attenta valutazione dell’ambiente, in base alle caratteristiche dello stesso, si progettano sistemi di allarme sia perimetrali esterni con protezione a giardini e cortili ecc. che perimetrali e volumetrici interni sia filari che radio.

Impianti di allarme per interni

Protezione perimetrale:

  • Porte blindate
  • Inferiate
  • Finestre
  • Persiane
  • Tapparelle
  • Basculanti
  • Saracinesche
  • Ecc.

Volumetrica:

  • Sensore a infrarosso passivo
  • Sensore a infrarosso a soffitto
  • Sensore infrarosso pet immune
  • Sensore a doppia tecnologia (sia infrarosso che microonda)
  • Ecc.

Telegestione allarmi

Controllare l’impianto di sicurezza a distanza, dall’ufficio, da casa e ovunque ci si trovi, è possibile grazie ai nuovi impianti telegestibili.

Collegando la centrale in rete è possibile monitorare e telegestire il proprio sistema di allarmea distanza tramite tablet, telefoni cellulari, pc portatili connessi in rete.

Collegandosi da remoto è possibile:

  • rilevare tentativi di intrusione
  • diagnosticare malfunzionamenti dell’impianto di sicurezza
  • intervenire in modo tempestivo per risolvere problemi

Gli impianti di sicurezza telegestibili offrono dunque un’ulteriore garanzia di protezione di spazi e persone.

L’Arte della Sicurezza installa centrali di allarme certificate, testate e adatte per impianti di sicurezza di abitazioni di medie/grandi dimensioni, uffici, negozi,ecc.

Per avere maggiori informazioni e/o richiedere un preventivo contattaci dall’apposita sezione del nostro sito.

Servizio consulenze

I trent’anni di esperienza nel settore della progettazione, installazione e manutenzione di impianti di allarme e videosorveglianza civili e industriali a Milano, ci danno una grande, certezza: per realizzare un sistema di sicurezza adeguato alle reali necessità e bisogni di protezione di spazi e persone è necessaria un’attenta e accurata valutazione dei rischi ai quali l’immobile è sottoposto.

In questo si distingue il servizio di consulenza offerto dai nostri tecnici specializzati, che in più seguono i clienti in tutte le fasi di realizzazione e manutenzione di impianti civili o industriale.

A ciò si aggiunge l’attenzione nella scelta di apparecchiature di sicurezza e di sorveglianza innovative, testate e certificate:

La capacità di offrire risposte tempestive, sia in caso di manutenzione impianti periodica che straordinaria, è un altro punto di forza de L’Arte della Sicurezza.

Agevolazioni impianti allarme

Detrazioni Fiscali ed Ecoincentivi per impianti di allarme

Detrazioni Fiscali ed Ecoincentivi per Recupero lavori di Ristrutturazione sono state estese anche agli impianti elettrici.

In base alle indicazioni dell’Agenzia delle Entrate sono infatti agevolabili la sostituzione dell’impianto elettrico o la sua integrazione per messa a norma, sia per gli impianti delle singole unità abitative che per quelli condominiali. In particolare, per le singole unità abitative rientrano anche gli interventi al sistema di allarme/sistemi antifurto, ovvero:

  • installazione, sostituzione dell’impianto o riparazione con innovazioni a finestre esterne
  • installazione apparecchi rilevatori di prevenzione antifurto e relative centraline
  • installazione fotocamere o cineprese collegate con centri di vigilanza privati

Perché conviene installare un nuovo impianto di allarme o sistema antifurto entro la fine del 2015?

Installare un impianto di allarme entro il 31 dicembre 2016 conviene perché la Legge di Stabilità approvata a fine 2013 ha prorogato il bonus fiscale per le ristrutturazioni edilizie prevede detrazioni fiscali del 40% per le spese sostenute dal 1° gennaio 2016 fino al 31.12.2016.

Cosa succederà dopo il 2016?

Dopo il 31 dicembre 2016, il bonus non cesserà, ma potrà continuare ad essere fruito nella misura prevista “a regime” del 36% ed entro un limite massimo di spese detraibili di 48.000€ per unità immobiliare.

Il bonus opera sotto forma di detrazione dall’IRPEF (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) delle spese sostenute per interventi di ristrutturazione delle abitazioni e delle parti comuni negli edifici residenziali. La detrazione è ripartita in dieci quote annuali costanti e di pari importo nell’anno di sostenimento delle spese e in quelli successivi.

Per ulteriori informazioni contattaci.

Contattaci

9 + 1 =